matrimonio natalizio

Matrimonio natalizio: hai valutato tutti i pro e contro?


Qual è la data migliore in cui sposarsi?

Non c’è una sola risposta a questa domanda, fortunatamente, aggiungerei, perché altrimenti tutti i matrimoni sarebbero uguali e prevedibili, una copia l’uno dell’altro, tutti celebrati tra maggio e luglio. Invece c’è anche chi si sposa in inverno, magari sotto Natale.

È una buona scelta? Proviamo a valutarlo insieme.

Ti ho già parlato dei vantaggi di un matrimonio invernale. Oggi prendiamo in considerazione un periodo più specifico: il Natale. È una buona idea sposarsi nel periodo natalizio? Vediamo pro e contro, così da convincerti se fissare la data del tuo matrimonio in questo periodo, oppure se scartarlo senza rimpianti.

matrimonio natalizio villa acquaroli

Villa Acquaroli illuminata in inverno

Matrimonio invernale: pro e contro

Le variabili con cui due persone possono giocare per rendere unico il giorno delle proprie nozze sono tante, così tante che è quasi impossibile che una cerimonia somigli ad un’altra.

La data è la prima importante decisione che una coppia si trova ad affrontare quando decide di fare il grande passo. Noi donne siamo quelle che fantasticano fin da piccole su come sarà il nostro matrimonio, che vestito indosseremo, come saranno i fiori, la location, la sala, il giardino, il menu… Si può dire che abbiamo già tutto chiaro, almeno finché non arriva il momento in cui ci dobbiamo sposare davvero! A quel punto ogni certezza viene meno e tutto può essere messo in discussione per trovare la “formula del matrimonio perfetto”.

Oggi voglio darti una mano a definire proprio questo primo elemento del tuo matrimonio, la data. Alcune future spose hanno ben chiaro di voler celebrare le proprie nozze in estate, magari con i primi caldi di maggio; è un po’ la prima scelta di tutte. Ma il Natale? È davvero un’opzione per chi deve organizzare un matrimonio?

Non partiamo prevenute e analizziamo pro e contro di un matrimonio natalizio, da celebrare nei giorni a ridosso del Santo Natale, più o meno dal 20 dicembre fino al 27, compresi il giorno della vigilia, il 25 dicembre e Santo Stefano.



Acquaroli ricevimenti gestisce varie location per matrimoni perfette per il tuo matrimonio invernale. Villa Acquaroli ha due con grandi spazi, una sala unica da 200 persone. Il Castello di Marne ha un'atmosfera unica, la Tenuta Serradesca una grande sala unica da 150 persone.



matrimonio natalizio albero natale villa acquaroli

Sposarsi a ridosso del natale: i Pro

1. L’atmosfera unica

C’è una magia che solo si respira in questo periodo, dovuta all’entusiasmo per le feste, all’idea di stare insieme ai propri cari e al pensiero di poter staccare un po’ la spina dal lavoro e dalla frenesia della vita quotidiana. Tutti sono un po’ più spensierati e felici in questi giorni e tu puoi prendere tutte queste belle sensazioni e farle confluire nel tuo matrimonio.

Se ti sposi a dicembre potrai inoltre contare con alcuni piaceri unici per i sensi – i tuoi e quelli dei tuoi invitati: i colori e i profumi di questo periodo dell’anno sono davvero particolari e contribuiscono a rendere indimenticabile qualsiasi evento.

matrimonio natalizio braciere villa acquaroli

2. Un tema fornito su un piatto d'argento

Molte spose diventano matte, alla ricerca del tema perfetto per il loro matrimonio. Se ti sposi a Natale eviti questa seccatura e sfrutti una tematica suggestiva che incontrerà il favore di tutti. Hai paura che sia banale? Ho partecipato a molti matrimoni a ridosso delle festività natalizie e posso assicurarti che ognuno era diverso dall’altro e che ogni sposa è riuscita a dare quel tocco personale che ha reso originale l’evento. È proprio così: il tema natalizio lascia un gran margine di personalizzazione agli sposi, basta solo avere un po’ di idee creative.

Pensa ai colori: quelli del Natale sono rosso, verde, oro, bianco e argento, tutte tonalità di gran moda, che possono adattarsi sia a un matrimonio tradizionale che a uno moderno e chic. Puoi combinare 2 colori (bianco e rosso, ad esempio) oppure optare per una sola nuance che faccia da file rouge al tuo matrimonio (immagina come sarebbe suggestiva una festa Total gold!). Addobbi, decorazioni floreali, bouquet, tavoli, abiti delle damigelle e accessori per i testimoni possono essere resi unici con creatività e gusto, sfruttando i colori del tema del matrimonio.

Un altro vantaggio di usare il tema natalizio per una festa di nozze è quello di poter scegliere soluzioni più originali per le bomboniere e il tableau de mariage. Dimentica quello che hai visto finora: se ti sposi in inverno, e più precisamente nel periodo natalizio, puoi rendere unici quei dettagli che rendono indimenticabile un matrimonio.

Rendi protagonisti i classici del Natale: l’albero e le palline. L’albero di Natale puoi usarlo per il tableau de mariage e far trovare le bomboniere per i tuoi invitati sotto l’albero di Natale, confezionate come pacchi regalo: è una soluzione davvero suggestiva. Qualche idea per la bomboniera di una sposa natalizia? Una pallina in vetro soffiato, come decorazione da appendere ogni anno all’albero di Natale dei tuoi cari, con la data del tuo matrimonio e una foto della coppia. Le palline di Natale possono essere usate anche come originali segnaposto per gli invitati.

3. Le location più suggestive per un matrimonio

Chi si sposa in inverno può permettersi di vivere un’esperienza esclusiva, ricorrendo ad alcune location che in altri periodi dell’anno non hanno lo stesso appeal. Riunire i propri invitati in un’ampia sala con candele, luci e un camino acceso è qualcosa di davvero emozionante.

matrimonio a natale parco innevato a Villa Acquaroli

Il parco di Villa Acquaroli innevato

4. Un’occasione per riunire tutti i propri cari

Il periodo natalizio è perfetto per riunire gli amici, infatti in queste date si organizzano di solito le cene di fine anno con gli amici dell’infanzia e i colleghi di lavoro. Il tuo matrimonio può essere l’occasione per riunire tutti e celebrare con le persone più importanti della tua vita un evento che ricorderete per sempre.

Sposarsi il 24 o il 25 dicembre è un’opportunità per condividere non solo con i propri familiari, con cui normalmente si passano queste giornate, ma anche con gli amici un evento così importante e carico di significato come il Santo Natale.

5. Le decorazioni natalizie

Se hai deciso di sposarti nel periodo natalizio gli addobbi e le decorazioni floreali saranno speciali. Per decorare la chiesa e la sala del banchetto di nozze potrai usare pigne, rametti di agrifoglio, vischio e le classiche stelle di Natale, se sei una sposa tradizionale; oppure festoni natalizi in oro e argento, luci bianche e stelle di natale bianche se preferisci uno stile shabby chic.

Hai paura che non avrai molte opzioni floreali tra cui scegliere, soprattutto per il tuo bouquet? Non devi preoccuparti, molti fiori sono disponibili tutto l’anno – rose, orchidee, tulipani e calle, ad esempio – e hanno i colori perfetti per seguire il tema natalizio. Ma se ti sposi a Natale puoi andare all’altare con un originalissimo bouquet composto di ranuncoli, iris, bucaneve e anemoni. Ci sono composizioni di fiori invernali con pigne, bacche e cristalli di neve che sono incantevoli.

matrimonio a natale macaron a forma di albero di natale

I macaron a forma di albero di Natale di Villa Acquaroli



Acquaroli ricevimenti gestisce varie location per matrimoni perfette per il tuo matrimonio invernale. Villa Acquaroli ha due con grandi spazi, una sala unica da 200 persone. Il Castello di Marne ha un'atmosfera unica, la Tenuta Serradesca una grande sala unica da 150 persone.



Sposarsi a ridosso del natale: i Contro

Finora ti ho parlato solo dei vantaggi di celebrare un matrimonio a Natale, ma esistono anche alcune ragioni per cui questo periodo risulta un po’ scomodo e per questo molte spose lo scartano a priori come data per le proprie nozze.

1. Natale: un evento un po’ ingombrante

Il motivo numero uno per cui tante future spose non vogliono neanche sentir parlare di matrimonio a Natale è perché temono che quello che dovrebbe essere il “loro giorno”, non possa essere unico e speciale, a causa della celebrazione del Natale.

Celebrare anno dopo anno il proprio anniversario di nozze è per molte un modo per tenere sempre vivo il ricordo della propria unione come coppia davanti a parenti e amici. Il Natale può togliere forza a questa celebrazione.

2. Può mettere in difficoltà gli invitati

Tutti siamo abituati a pensare al periodo natalizio come a un momento da passare in famiglia. Per questo potrebbe non essere piacevole per alcune persone dover abbandonare le tradizioni familiari per partecipare a un matrimonio.

Un altro problema potrebbe essere quello di chi è abituato ad andare in vacanza in questo periodo e che, se invitato al matrimonio degli amici, dovrebbe scegliere di rinunciare a qualcosa a cui tiene molto.

bomboniere matrimonio in inverno

3. Il freddo e l’impossibilità di sfruttare gli spazi esterni

Sposarsi in inverno non è per tutti: se ti sei sempre immaginata di arrivare in chiesa o al municipio baciata dai raggi del sole e di ricevere i tuoi invitati in un giardino fiorito, questa non è di certo la soluzione adatta a te.

Una sposa natalizia è consapevole che tutta la magia del proprio matrimonio avverrà negli spazi interni della location scelta, perché quelli esterni probabilmente non saranno praticabili. E' fondamentale quindi trovare una location ideale per questo periodo dell'anno.

Per concludere: ti consiglio di sposarti a Natale?

Ti ho mostrato i principali vantaggi e svantaggi che si presentano a una sposa che sceglie come data di matrimonio il periodo a ridosso del Natale. Ma se dovessi fare una valutazione finale, ti direi che è una buona idea sposarti intorno al 25 dicembre?

Io penso di sì: ho partecipato a diversi matrimoni in questo periodo dell’anno e posso assicurarti che anche le spose meno convinte, alla fine, sono state soddisfatte della scelta fatta. Se ti sposi a Natale devi rinunciare a diverse cose – allestire un giardino, indossare un abito da sposa leggero, arrivare in chiesa o al municipio su un’auto decappotabile, solo per fare qualche esempio.


Pesano più i pro o i contro? Questo dipende da te e dal tipo di matrimonio che vuoi organizzare, ma anche da quanta fantasia hai: ogni rinuncia può nascondere un’opportunità, pensa ad esempio che puoi allestire un giardino invernale e riscaldarlo con stufe per permettere ai tuoi invitati di passare un momento magico all’esterno; il tuo abito da sposa può essere meraviglioso anche in versione invernale, con eleganti maniche lunghe, un manicotto e una mantella come accessori; l’auto magari non sarà decappotabile ma ci sono comunque tante altre scelte per arrivare all’altare con stile.

Non c’è nessuna ragione per cui scartare a priori il Natale come data per il tuo matrimonio, l’importante è che organizzi tutto per tempo e trovi il luogo giusto in cui celebrare il giorno più bello della tua vita.