matrimonio inverno villa acquaroli

Sposarsi in inverno

10 idee per un matrimonio perfetto da Dicembre a Febbraio


Scegliere la stagione invernale per il proprio ricevimento di nozze ,i colori e le atmosfere del periodo più freddo,può essere molto affascinante e se vogliamo anche molto romantico.Pensate ai colori della natura,al tepore di un camino acceso,a giochi di luci e candele,un’atmosfera molto intima e suggestiva.
Tra l’altro, sposarsi in inverno, tra dicembre e febbraio, può rivelarsi molto interessante per la maggior disponibilità delle location.
Ma qual’è la ricetta giusta? Ecco a voi gli ingredienti.

Idee matrimonio d'inverno: il braciere

Un bellissimo braciere, elemento ideale per trascorrere qualche momento all'aperto in un matrimonio invernale

Quale è la location ideale per sposarsi d'inverno?

Per un matrimonio invernale la corretta scelta della location è molto importante. Dovrà necessariamente avere vari spazi interni, per potere permettere di svolgere tutto ciò che si vuole, senza condizionamenti. Ponete attenzione all'impianto di riscaldamento: non tutte le location ne dispongono di efficienti, spesso, soprattutto quelle d'epoca, sono presenti impianti vecchi e mal funzionanti, che non potrebbero garantire una temperatura confortevole nel vostro grande giorno. Evitate le location, che potrebbero essere difficili da raggiungere in caso di neve, o maltempo. Se organizzato nel modo corretto, il fascino delle ville per matrimoni, e dei castelli per ricevimenti, potrebbero essere ulteriormente ampliati con un matrimonio invernale!

Matrimonio in inverno: cosa indossare?


La sposa invernale è sicuramente una sposa romantica il cui abito è lungo e dalla linea tendenzialmente strutturata; sì agli abiti dall’ampio volume, con maniche lunghe o a tre quarti o in alternativa se si vuole osare di più, meglio affidarsi a un delicato pizzo trasparente che copra con raffinata eleganza le braccia e le spalle.Sì anche ad ampi e morbidi cappotti,boleri,stole o mantelle in pelliccia ecologica o lana.

E lo sposo?


In passato per lo sposo si optava per un abito spezzato, cioè giacca e pantalone di diversa tipologia;oggi invece si tende a preferire il vestito in pendant in cui non vi sia lo stacco, seppur minimale, fra giacca e pantalone. Nel caso dell’abito classico si resta su una tonalità di colore tra il grigio scuro e il nero: la stagione fredda predilige le tinte più seriose.Per quanto riguarda la camicia, anche per le nozze invernali in febbraio, sempre meglio optare per il taglio classico, nelle sfumature chiare del crema o del bianco.

Idee matrimonio d'inverno: abito sposo rocchini

Un abito di Giuseppe Rocchini ideale per un matrimonio in inverno

Come sarà invece il bouquet per la sposa invernale?


Il bouquet della sposa invernale avrà come protagonista un fiore di stagione;si può pensare ad un bouquet in total white con tulipani e bucaneve, passando in alternativa ad un bouquet in stile natalizio con l’inserimento di dettagli quali pigne e bacche, che troviamo in diversi colori.
Per i più classici il semplice bouquet con rose bianche o rosse.

Idee matrimonio d'inverno: bouquet pigne

Un originale bouquet di pigne per un matrimonio invernale.

Quale colore per il vostro fil rouge?


Per il fil rouge possiamo pensare a diversi colori che sono particolarmente adatti alla stagione invernale: dalle tonalità fredde quali il bianco (simbolo di purezza), azzurro e indaco, ad un bianco ottico in contrasto con una tonalità forte quale il blue notte, o a colori caldi quali il verde, il rosso, il porpora e l'oro, particolarmente indicati per il periodo natalizio. Diverse alternative quindi per il vostro fil rouge.

Il tableau mariage e le partecipazioni?come saranno?


Diverse idee anche in questo senso.Possiamo pensare ad uno stile rustico che richiami la montagna elemento che caratterizza la stagione invernale o ad uno stile vintage per i più classici, oppure possiamo pensare a dettagli e decori quali fiocchi di neve o rametti di bacche che richiamino il Natale.

Quale scelta invece per le bomboniere?


Per un ricevimento nella stagione fredda possiamo pensare a delle piantine grasse, a vasetti di miele artigianale, o bottiglie in vetro trasparente con liquore, ma anche a delle confezioni artigianali di macarons, oppure bottiglie di champagne personalizzate!

E la confettata?


Pensiamo ad un tavolo in stile vintage con vasi in vetro di diverse dimensioni,specchi,giochi di luci e candele,composizioni floreali e nel periodo natalizio completare l'allestimento con dettagli quali rametti di pino, bacche e pigne. Per i confetti possiamo scegliere diversi gusti in tonalità total white o in diverse tonalità di colore come avorio, porpora, verde, marrone che richiamino appunto il Natale.

Come possiamo allestire la sala da pranzo o cena per il ricevimento?


Anche per la mise en place possiamo trovare alternative diverse: dalla classica a quella vintage con bicchieri e sottopiatti in vetro lavorato, molto ricercata e indicata sopratutto nel periodo natalizio.Per quanto riguarda il tovagliato proponiamo una tonalità di colore avorio. Come idea per i centrotavola si possono creare giochi con specchi, candele, candelabri, o in alternativa abbinare anche piccoli vasi di diverse dimensioni sempre in stile vintage con composizioni floreali. Nel periodo natalizio si possono anche creare centrotavola, o segnaposto, dove è il legno dipinto ad essere il protagonista.
Anche le altre sale o l'eventuale parco esterno possono essere allestite con coreografie di candele, lanterne e giochi di luci, sfruttando le minori ore di luce, per avere un effetto molto suggestivo. Per arricchire con dettagli particolari pensiamo anche ad un camino acceso e ad un braciere esterno, attorno al quale si potranno radunare gli sposi con i loro ospiti, dando un tocco di intimità e calore alle fredde giornate invernali.

E per finire come sarà la torta nuziale?


Considerata da sempre la regina della festa, nella stagione invernale possiamo pensare alla classica torta ma anche ad una Wedding cake, preferibilmente su più piani, in total White, decorata con del nastro in velluto dalla tonalità forte, che richiami il fil rouge scelto, oppure arricchita con dettagli quali pigne, bacche, fragoline di bosco. Possiamo infine rendere il nostro taglio torta davvero indimenticabile pensando ad un allestimento nell'eventuale parco esterno, con effetti scenografici quali fuochi d'artificio, candele e lanterne e per i più romantici qualche fiocco di neve come cornice perfetta per questo momento.